Utilizziamo cookie propri e cookie di parti terzi per assicurarti il miglior servizio possibile sul nostro sito. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la nostra Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti automaticamente all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Mutuo Risparmio Casa (Provincia Autonoma di Bolzano)

Con la partenza dell’iniziativa Risparmio Casa l’iscrizione a un fondo pensione complementare convenzionato risulta ancora più vantaggiosa.
 
Un iscritto ad un fondo pensione convenzionato ed in possesso dei requisiti previsti, può accedere ad un finanziamento a condizioni agevolate, cioè al MUTUO RISPARMIO CASA, da richiedere agli istituiti di credito aderenti al progetto.
 
Requisiti richiesti
 
1) Iscrizione: l’interessato deve essere iscritto alla previdenza complementare da almeno 8 anni ed essere iscritto al Fondo Pensione PensPlan Profi o ad altro fondo convenzionato al momento dell’adesione al modello. 
2) Capitale: l’aderente deve aver accumulato nel fondo un capitale minimo di 15.000 euro. 
3) Immobile: l’immobile che si intende acquistare, costruire o ristrutturare deve essere sito in Provincia di Bolzano e dovrà essere adibito a residenza principale. 
4) Residenza: l’aderente deve risiedere almeno da 5 anni nella Provincia di Bolzano. 
5) Età: l’aderente non deve aver superato i 55 anni di età.
 
Vantaggi:
 
1) Deducibilità fiscale: i versamenti effettuati nel fondo pensione complementare possono essere dedotti dal reddito imponibile fino a un importo massimo di 5.164,57 euro l’anno anche se versati per un familiare a carico. 
2) Mutuo Risparmio Casa: se in possesso dei requisiti, si può accedere ad un Mutuo Risparmio Casa, il cui importo corrisponde al doppio del capitale accumulato nel fondo pensione complementare (min. 15.000 euro e max. 200.000 euro per persone singole - min. 30.000 euro max. 300.000 euro per coppie sposate e coppie di fatto). 
3) Una prospettiva positiva per il futuro: la pensione complementare va ad integrare la pensione pubblica che da sola non riuscirà più a garantire la stessa qualità di vita. Con il Mutuo Risparmio Casa non si perderà il capitale accumulato nella posizione individuale presso il fondo pensione complementare. 
4) Convenienza: la Provincia di Bolzano finanzia l’iniziativa Risparmio Casa con un tasso di interesse conveniente e fisso. 
5) Familiari a carico: il capofamiglia può versare contributi al fondo pensione complementare dei figli o degli altri familiari fiscalmente a carico e usufruire della relativa deduzione fiscale.
 
Il Fondo Pensione PensPlan Profi è convenzionato e assieme alla Provincia Autonoma di Bolzano ti permette di accedere al MUTUO RISPARMIO CASA.
 
Per maggiori informazioni visita anche il sito www.risparmiocasa.bz.it

Contributo Acquisto Casa (Provincia di Trento)
 
La Provincia di Trento ha deliberato in data 29 marzo 2018 l'avvio di un importante progetto per i residenti in Trentino che sostiene l’acquisto della prima casa incentivando l’attivazione contestuale di una pensione complementare.
Maggiori informazioni relativamente al contributo per l'acquisto della prima casa promosso dalla Provincia Autonoma di Trento sul sito dell'Ufficio stampa della Provincia Autonoma di Trento.
 
 
 
 

it   | de



 

Come raggiungerci

PensPlan Invest SGR SpA

Via della Mostra, 11/13 - 39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 068 700
Fax: +39 0471 068 766

Part. IVA 02223270212
Albo Banca d'Italia: gestori di OICVM n. 29 - gestori di FIA n. 43